Obbligo qualificazione FRP dal prossimo 8 luglio

L’impiego di materiali compositi a base polimerica per il rinforzo strutturale rappresenta oramai una tecnologia consolidata.
In ambito normativo, l’assenza di una specifica norma armonizzata di prodotto ha lasciato finora gli operatori incerti circa le modalità di qualificazione e di accettazione dei materiali impiegati, incertezza viceversa non presente sotto il profilo della progettazione per effetto della presenza, già dal 2004 del documento tecnico del CNR “Istruzioni per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo di Interventi di Consolidamento Statico mediante l’utilizzo di Compositi Fibrorinforzati” CNR-DT 200/2004 (13 luglio 2004 – rev. 7 ottobre 2008).

Grazie all’intervento del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, a livello nazionale le incertezze sulle modalità di qualificazione e di accettazione degli FRP sono ora superate dalla pubblicazione delle “Linee guida per la Qualificazione ed il Controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti”, approvate con Decreto del C.S.LL.PP. del Luglio 2015 a firma del Presidente Ing. Massimo Sessa.

Dopo il periodo transitorio individuato dalla normativa, dall’ 8 luglio 2016 si potranno impiegare sul territorio nazionale solo materiali compositi (FRP) qualificati mediante un Certificato di Idoneità Tecnica rilasciato sulla scorta delle Linee Guida corrispondenti.

Resta comunque impregiudicata, per gli operatori del settore, la possibilità di ottenere una qualificazione a livello europeo degli FRP, mediante la marcatura CE in conformità ad un ETA, che comprende ovviamente anche la qualificazione nazionale, come previsto al capitolo 11 del D.M. 14.1.2008 (NTC 2008).

ITC-CNR è a disposizione dei produttori di sistemi FRP e FRCM per guidarli verso la qualificazione europea dei loro prodotti che, a fronte di una complessità paragonabile a quella della certificazione nazionale, apre le porte dei mercati internazionali dei sistemi di rinforzo strutturale.

giugno 16, 2016 in News

Comments are closed.