Laboratorio “Verifica dei Componenti Edilizi”

Prova di tenuta all'acqua su cupolino
Prova di tenuta all'acqua su finestra
Trasduttori
Localizzazione punti significativi di perdita d'aria durante prova su cupolino
Prova di resistenza al vento su tenda per esterno
Prova di resistenza al vento su infisso

Le attività sviluppate fanno riferimento all’esecuzione di prove ai fini della marcatura CE su:

  • Serramenti (finestre, portefinestre e porte esterne) anche in regime di “Witness Testing”, secondo la norma armonizzata EN 14351-1 per testare permeabilità all’aria (EN 1026, EN 12207), tenuta all’acqua (EN 1027, EN 12208) e resistenza al vento (EN 12211, EN 12210)
  • Tende esterne per testare la resistenza al vento (UNI EN 13561:2015 e EN 1932:2013)
  • Oscuranti (persiane, tapparelle, avvolgibili, frangisole) per testare la resistenza al vento (UNI EN 13659:2015, EN 1932:2013, EN 13527:1999)
  • Cupole monolitiche di materiale plastico per testare permeabilità all’aria, tenuta all’acqua e resistenza ai carichi (EN 1873:2014).

PRINCIPALI ATTREZZATURE E DOTAZIONI
La principale attrezzatura del laboratorio è una parete di prova per serramenti connessa ad una apparecchiatura soffiante-aspirante in grado di creare una pressione di prova positiva e negativa, dotata di un sistema di ugelli per simulare le condizioni di pioggia e di un sistema di trasduttori per misurare le deformazioni sotto il carico del vento o altri carichi; il tutto gestito da un sistema informatizzato di acquisizione ed elaborazione dati.
Inoltre il laboratorio è dotato di attrezzature di rilevazione dati sperimentali in grado di acquisire in laboratorio o in situ i seguenti parametri: forza di pressione e trazione, coppia di forze, velocità dell’aria, temperatura, umidità relativa, temperatura superficiale, umidità per contatto, valori d’illuminamento (lux), concentrazione di CO2.